Uno studio clinico di integrazione agopuntura e medicina occidentale nel trattamento di pazienti con malattia di Parkinson.

Abstract
L’agopuntura come terapia complementare per il morbo di Parkinson (MP) è stata studiata a lungo, ma rimane ancora poco chiaro il motivo della sua efficacia. Questo studio si propone di valutare gli effetti di tale trattamento nei pazienti affetti da MP, trattati con la medicina occidentale. I pazienti sono stati divisi e trattati secondo due modalità di trattamento: uno breve (SB) di 18 settimane, ed uno lungo (SL) di 36 settimane. Nel primo, 20 pazienti sono stati trattati con l’agopuntura due volte alla settimana, mediante i seguenti punti: GV20, GB20, LI11, LI10, LI4, GB31, ST32, GB34 e GB38, in associazione alla terapia farmacologica adeguata, e 20 pazienti di controllo hanno ricevuto solo la terapia occidentale. Nel secondo, 13 pazienti hanno ricevuto lo stesso schema di trattamento con agopuntura due volte la settimana.
I parametri di outcome hanno incluso la Unified Parkinson’s disease rating scale (UPDRS), il Beck Anxiety Inventory (BAI), il Beck Depression Inventory-Version 2 (BDI-II), e il questionario sulla qualità della vita dell’OMS (WHOQOL). Nella sessione breve (SB), un’alta percentuale di pazienti trattati con agopuntura ha avuto un miglioramento nei punteggi totali della UPDRS (55% vs. 15%, p=0,019); nel comportamento e tono dell’umore (85% vs. 25%, p<0.001); nello svolgimento dell’attività della vita quotidiana (65% vs. 15%, p=0,003); nella mobilità (40% vs. 15%, p=0,155; nel punteggio BDI-II (85% vs. 35%, p=0,003) e nel punteggio WHOQOL (65% vs. 15%, p=0,003) rispetto al gruppo di controllo alla fine di 18 settimane. Dopo 36 settimane di trattamento (SL) con agopuntura, i parametri valutati sono diminuiti in modo significativo rispetto ai valori basali.
In conclusione, l’agopuntura è in grado di ridurre i sintomi psichici e fisici intrinseci alla malattia e conseguenti ai trattamenti farmacologici nei pazienti con morbo di Parkinson trattati con la medicina occidentale.

Chen FP, Chang CM, Shiu JH, et al. A clinical study of integrating acupuncture and Western medicine in treating patients with Parkinson’s disease. Am J Chin Med. 2015;43(3):407-23. doi: 10.1142/S0192415X15500263.

Erminia Caldiron