Analisi economica del trattamento con agopuntura per la profilassi emicranica

Background
L’agopuntura è diventata un’opzione valida per la profilassi emicranica in Europa, tuttavia sono ancora pochi gli studi in termini di costo-efficacia nel breve e lungo termine. L’obiettivo di questo studio era di fare una valutazione economica con un follow-up di 6 mesi del trattamento con agopuntura adiuvante alla terapia farmacologica standard rispetto al trattamento farmacologico da solo.
Metodi
Pazienti affetti da emicrania sono stati distribuiti in maniera randomizzata in due gruppi, uno sottoposto ad agopuntura (A n=42) e uno di lista di attesa (B n=44). Sono stati valutati il numero di giorni con emicrania, i costi diretti e indiretti.

Risultati
Il costo totale per paziente è stato di 696€ nel gruppo A e 285€ nel gruppo B dopo 3 mesi di agopuntura, di 66€ nel gruppo A e 132€ nel gruppo B dopo 6 mesi di follow-up (P=0.071). Sono state fatte le valutazioni economiche in termini di costo-efficacia dei risultati osservando il trend dei dati.

Conclusioni
L’inclusione dell’agopuntura nel sistema sanitario risulta vantaggiosa principalmente per l’andamento riduttivo in termini di perdita di produttività e reddito, i cui costi eccedono nel follow-up i costi diretti dell’agopuntura. Per tale motivo, l’agopuntura può essere raccomandata come trattamento adiuvante la farmacoterapia standard nella profilassi emicranica.

Pokladnikova J., Maresova P., Dolejs J. et al. Economic analysis of acupuncture for migraine prophylaxis. 2018 Neuropsychiatric Disease and Treatment, Dovepress. doi: 10.2147/NDT.S174870

Maria Letizia Barbanera