Una nuova definizione di un meridiano di agopuntura.

Questo articolo fornisce una nuova definizione di un meridiano di agopuntura. Suggerisce che un meridiano è costituito da un tratto distale di tessuto che è interessato dalla funzione degli organi. Negli anni ’60, Kim scoprì il primo sistema vascolare e considerò i primi vasi superficiali come equivalenti ai meridiani. Questo articolo suggerisce, invece, che i primi vasi superficiali si limitano a sottostare ai meridiani, in quanto consentono la loro creazione, motivo per cui si dice che alcuni meridiani si verificano lungo i percorsi dei primi vasi superficiali. Ma i meridiani stessi non hanno una struttura anatomica dedicata; sono, invece, semplicemente tratti di tessuto la cui normale funzione è impedita quando viene stressato il relativo organo addominale. Si ipotizza che l’informazione sull’organo sia comunicata attraverso onde elettriche che possono viaggiare attraverso le guaine del tessuto connettivo dei primi vasi superficiali. Quindi, i primi vasi fungono da trasporto involontario per queste informazioni, ma l’informazione sull’organo è indipendente dallo scopo fisiologico del primo sistema vascolare, come lo sono i meridiani risultanti. Kovich F. A new definition of an acupuncture meridian.

J Acupunct Meridian Stud. 2018 May 11. pii: S2005-2901(18)30003-7. doi: 10.1016/j.jams.2018.05.001. [Epub ahead of print]

Gemma D’Angelo