Rapido effetto sulla glicemia a digiuno nei pazienti obesi, mediante l’utilizzo di tre protocolli diversi di elettroagopuntura: uno studio pilota.

Background
L’obesità è un problema globale di salute in aumento e gli attuali metodi di gestione sono limitati. Alcuni dati preliminari suggeriscono che l’agopuntura può influenzare i parametri metabolici legati all’obesità.

Obiettivo
Determinare un protocollo di elettroagopuntura (EA) da poter utilizzare in un studio clinico, esaminando il suo effetto globale sui parametri metabolici legati all’obesità e se un singolo trattamento possa variare la glicemia a digiuno nei soggetti obesi.

Metodi
16 donne obese di età compresa tra i 30 ei 52 anni, con indice di massa corporea >30 kg/m2, sono state assegnate consecutivamente a tre gruppi e la loro glicemia a digiuno è stata misurata prima e dopo l’esecuzione di una singola sessione, della durata di 30 minuti, di uno dei tre protocolli di trattamento EA. Il gruppo “Dorso” ha ricevuto EA bilateralmente sui punti Shu dorsali da BL18 a BL23 (corrispondenti ai livelli segmentali che innervano il pancreas); il gruppo “Orecchio” è stato sottoposto ad EA nei punti auricolari localizzati nella conca. Infine, il gruppo “Arti” ha ricevuto EA su agopunti degli arti superiori ed inferiori (LI10-LI11 e ST36-Ex Zongping).

Risultati
Dopo una singola sessione di EA, c’è stata una diminuzione statisticamente significativa della glicemia a digiuno nel primo e nel terzo gruppo, ma non si è evidenziato alcun cambiamento, né come diminuzione né come incremento, nel gruppo trattato con auricolopuntura.

Conclusioni
I risultati di questo piccolo studio pilota suggeriscono che l’EA sugli agopunti del dorso e degli arti può esercitare un effetto benefico sul metabolismo del glucosio nelle donne obese.

Belivani M, Lundeberg T, Cummings M et al. Immediate effect of three different electroacupuncture protocols on fasting blood glucose in obese patients: a pilot study. Acupunct Med. 2014 Dec 18.

Davide Guidetti