Osservazione sull’agopuntura e sulla stimolazione auricolare nella terapia del melasma

Obiettivo

Osservare l’efficacia clinica e la sicurezza dell’agopuntura e della stimolazione dei punti auricolari nel trattamento del melasma.

Metodo

43 soggetti con melasma idonei allo studio sono stati sottoposti a trattamenti di agopuntura ed auricolopressione. Hanno effettuato dei cicli di 10 sedute, con un intervallo di 3-5 giorni tra due cicli.

I principali agopunti utilizzati sono stati: punti Ashi, Guanyuan (CV4), Qihai (CV6), Zigong (EX-CA 1), Zusanli (ST36), Sanyinjiao (SP6), Xingjian (LR2), Taichong (LR3), Pishu (BL20), Shenshu (BL23). Punti auricolari principali sono stati: Endocrino (CO18), Guancia (LO5-6) Rene (CO10), Fegato (CO12). L’efficacia terapeutica è stata analizzata rispettivamente dopo il primo, secondo e terzo ciclo di trattamento.

Risultati

Con il procedere del trattamento si sono ottenuti incrementi sia della percentuale di marcata efficacia (lesioni ridotte di oltre il 70%) che di efficacia totale.

Dopo 3 cicli, dei 43 soggetti trattati quelli del tipo epidermico hanno ottenuto il miglioramento più accentuato, seguiti dai soggetti del sottotipo IV del tipo misto e dermico. Il sottotipo III del tipo misto ha ottenuto il risultato minore.
Conclusioni

L’agopuntura associata alla stimolazione dei punti auricolari è efficace e sicura per trattare il melasma. Tuttavia, differenti tipi di melasma hanno diverse risposte al trattamento.
Xu M F. Therapeutic Observation on Acupuncture plus Auricular Point Sticking for Melasma. J. Acupunct. Tuina. Sci. 2013, 11 (5): 272-274

Maria Letizia Barbaner