Neuroprotezione contro la demenza vascolare dopo agopuntura associata a Donepezil cloridrato: Potenziale evento correlato P300.

L’agopuntura può essere utilizzata per trattare varie patologie del sistema nervoso. In questo studio, 168 pazienti affetti da demenza vascolare sono stati trattati con terapia orale a base di Donepezil cloridrato (5 g/die per 56 giorni) o alla suddetta terapia farmacologica associata ad agopuntura nei punti Shenting (DU24), Tianzhu (BL10), Sishencong (Extra), Yintang (Extra), Renzhong (DU26), Neiguan (PC6), Shenmen (HT7), Fengchi (GB20), Wangu (GB12) e Baihui (DU20) (una volta al giorno, per 56 giorni). La latenza del Potenziale evento correlato P300 è stata minore nei pazienti trattati con Donepezil cloridrato associato ad agopuntura rispetto a quella dei pazienti trattati con sola terapia farmacologica e l’ampiezza dello stesso potenziale è stata maggiore. Il MMSE (Mini-Mental State Examination) ha avuto punteggi migliori. Inoltre le differenze di latenza del P300 sono state identificate in diverse regioni infartuate nei pazienti trattati con terapia farmacologica più agopuntura. Questi risultati indicano che l’agopuntura associata a terapia con Donepezil cloridrato migliora notevolmente le funzioni cognitive nei pazienti affetti da demenza vascolare ed esercita un effetto neuroprotettivo contro la demenza stessa. Liu Q1, Wang XJ2, Zhang ZC3 et al. Neuroprotection against vascular dementia after acupuncture combined with donepezil hydrochloride: P300 event related potential. Neural Regen Res. 2016 Mar;11(3):460-4. doi: 10.4103/1673-5374.179059.

Laura Moraglio