Modulazione dell’attività funzionale e della connettività dopo agopuntura in pazienti affetti da Morbo di Alzheimer misurata tramite fRMI a riposo.

L’agopuntura è stata utilizzata nella terapia del morbo di Alzheimer (AD), tuttavia i suoi meccanismi neuronali sono ancora oscuri. Lo scopo di questo studio è esaminare l’effetto dell’agopuntura sulla connessione funzionale in pazienti affetti da AD utilizzando le immagini di Risonanza Magnetica Funzionale a riposo (rs-fMRI). Hanno partecipato allo studio 28 pazienti (14 affetti da AD e 14 controlli sani). Le immagini di rs-fMRI sono state acquisite prima e dopo la stimolazione con agopuntura nei punti Taichong LR3 e Hegu LI4. Durante il riposo basale, utilizzando la amplitude of low-frequency fluctuations (ALFF), abbiamo riscontrato un ALFF significativamente diminuito o aumentato nei pazienti con AD rispetto ai controlli. Le aree valutate si trovano nella circonvoluzione frontale superiore destra (SFG), nella circonvoluzione sinistra postfrontale, nella corteccia cingolata subgenuale (SCC), nella corteccia cingolata media destra (MCC), nella circonvoluzione frontale inferiore destra (IFG), nell’ippocampo destro e nella circonvoluzione temporale inferiore destra (ITG).
Abbiamo selezionato queste regioni cerebrali per valutare se l’attività regionale e la connettività funzionale possano essere modulate dall’agopuntura nei pazienti con AD.
Rispetto alla fase di pre-agopuntura, molte delle regioni di cui sopra hanno mostrato un ALFF aumentato o diminuito dopo l’agopuntura, nei pazienti con AD. Inoltre, la connettività funzionale tra ippocampo e circonvoluzione precentrale ha mostrato un miglioramento dopo l’agopuntura nei pazienti con AD. Infine, vi erano strette correlazioni tra attività funzionale, connettività e prestazioni cliniche nei pazienti con AD. L’attuale studio ha confermato che l’agopuntura di Taichong (LR3) e Hegu (LI4) può modulare l’attività funzionale e la connettività di specifiche regioni correlate alla funzione cognitiva nei pazienti con AD.
Zheng W, Su Z, Liu X et al. Modulation of functional activity and connectivity by acupuncture in patients with Alzheimer disease as measured by resting-state fMRI. PLoS One. 2018 May 15;13(5):e0196933. doi: 10.1371/journal.pone.0196933. eCollection 2018.

Laura Moraglio