L’agopuntura per la fibromialgia nelle cure primarie, uno studio randomizzato controllato.

Obiettivi
Valutare l’efficacia di un protocollo di agopuntura individualizzata per le pazienti con fibromialgia.

Metodi
In tre centri di cure primarie nel sud della Spagna, sono stati effettuati studi randomizzati controllati multicentrici in doppio cieco sia per i pazienti che per gli analisti dei dati. In totale, sono stati arruolati 164 partecipanti, di età superiore ai 17 anni e con diagnosi di fibromialgia; 153 di questi hanno completato lo studio. I pazienti sono stati randomizzati nel gruppo trattato con sham agopuntura e nel gruppo trattato con agopuntura individualizzata. In entrambi i gruppi è stata effettuata una sessione alla settimana (della durata di 20 minuti) in aggiunta all’usuale trattamento farmacologico. L’outcome primario è stato valutare il cambiamento dell’intensità del dolore dopo 10 settimane.

Risultati
L’analisi dei dati ha rivelato che la diminuzione nell’intensità del dolore a 10 settimane è stata maggiore (p=0,001) nel gruppo trattato con agopuntura individualizzata (-41.0%, 95% CI -47.2% a -34.8%) rispetto al gruppo trattato con agopuntura sham (-27.1%, 95% CI -33.2% a -20.9%). Durante il periodo di follow up si sono apprezzate differenze significative (p<0,01) a 12 mesi nel gruppo trattato con agopuntura individualizzata (IA: -19.9%, 95% CI -24.6% a -15.1%; vs SA: -6.2%, 95% CI -11.2% a -1.2%).

Conclusioni
Il trattamento con agopuntura individualizzata nelle cure primarie nei pazienti con fibromialgia si è dimostrato efficace in termini di riduzione del dolore rispetto al placebo. L’efficacia dell’agopuntura individualizzata si è riscontrata anche a distanza di un anno ed i suoi effetti collaterali sono stati scarsi e infrequenti. Pertanto, l’uso dell’agopuntura individualizzata nei pazienti con fibromialgia è raccomandato.

Vas J, Santos-Rey K, Navarro-Pablo R et al. Acupuncture for fibromyalgia in primary care: a randomised controlled trial. Acupunct Med. 2016 Feb 15. pii: acupmed-2015-010950. doi: 10.1136/acupmed-2015-010950.

Alessandra Pavesi