L’agopuntura per la Dispepsia Funzionale: un trial randomizzato e controllato, in cieco.

Abstract
In questo studio, sono stati valutati gli effetti antifatica dell’agopuntura a livello metabolico su giovani atleti di sesso maschile dopo esercizi fisici massimali. Dopo una serie di esercizi fisici massimali ed un breve periodo di riposo, gli atleti o sono stati trattati con agopuntura praticata in punti terapeutici specifici (gruppo TA) oppure sono stati sottoposti esclusivamente ad un periodo di riposo di maggiore durata (gruppo TR).
L’analisi metabolica NMR è stata poi applicata per delineare i profili metabolici su campioni di urina raccolti dagli atleti in tre momenti precisi quali: prima degli esercizi massimali, prima e dopo il trattamento di agopuntura o durante il periodo di riposo prolungato.
I risultati dopo analisi statistica multivariata hanno dimostrato che il recupero metabolico negli atleti trattati con agopuntura era significativamente più rapido rispetto a quello dei soggetti tenuti solo a riposo. Dopo il trattamento con agopuntura, i livelli di metaboliti quali: 2-idrossibutirato, 3-idrossiisovalerato, lattato, piruvato, citrato, dimetilglicina, colina, glicina, ippurato e ipoxantina sono stati recuperati più rapidamente nel gruppo TA in confronto al gruppo TR. I risultati sopra menzionati indicano che il trattamento di agopuntura migliora gli aspetti metabolici legati alla fatica e attenua più velocemente lo stress ROS indotto, dimostrando che l’agopuntura potrebbe servire quale approccio alternativo per il recupero dalla fatica.

Ma H, Liu X, Wu Y et al. The Intervention Effects of Acupuncture on Fatigue Induced by Exhaustive Physical Exercises: A Metabolomics Investigation. Evid Based Complement Alternat Med. 2015; Epub 2015 Sep 9.

Vittorio Mascherini