Il ruolo dell’agopuntura nel trattamento della neuropatia diabetica dolorosa: uno studio pilota.

Obiettivo

Esaminare il ruolo dell’agopuntura nel trattamento della neuropatia diabetica dolorosa (DPN) utilizzando un RCT in singolo cieco, controllato vs. placebo, e raccogliere dati che potrebbero essere necessari per un futuro studio sull’efficacia dell’agopuntura nella DPN.

Metodi

45 pazienti sono stati divisi in modo casuale per ricevere un ciclo di trattamento di dieci settimane con agopuntura vera (53%) o con agopuntura sham (47%).

In questo studio sono stati utilizzati cinque punti localizzati sull’arto inferiore, infissi bilateralmente: LR3 Taichong, KI3 Taixi, SP6 Sanyinjiao, SP10 Xuehai e ST36 Zusanli.

I parametri di valutazione includevano: la disfunzione sensoriale (scala LANSS – Leeds Assessment of Neuropathic Symptoms and Signs), il dolore agli arti inferiori (VAS – Visual Analogue Scale); il sonno (SPS – Sleep Problem Scale); il profilo medico autodeterminato (MYMOP – Measure Yourself Medical Outcome Profile); la qualità di vita (SF 36 – 36-item Short Form Health Survey); la pressione sanguigna a riposo (BP).

Risultati

Durante il periodo di trattamento di 10 settimane, nel gruppo trattato con agopuntura vera sono stati osservati piccoli miglioramenti in: VAS -15 (range da -26 a -3.5), MYMOP -0.89 (range da -1.4 a -0.3), SPS -2.5 (range da -4.2 a -0.82), pressione diastolica a riposo -5.2 (range da -10.4 a -0.14). Al contrario, vi sono state scarse variazioni nei pazienti trattati con agopuntura sham.

Alla fine è stato osservato un moderato effetto positivo del trattamento a favore dell’agopuntura vera nel questionario MYMOP -0,66 (range da -0.96 a -0.35), ma non variazioni statisticamente significative per: scala LANSS -0.37 (range da -2.2 a 1.4), pressione diastolica a riposo -0.50 (range da -3.0 a 1.99) e SPS -0.51 (range da 2.2 a 1.16).

Conclusioni

Questo studio ha dimostrato la praticabilità e la fattibilità dell’agopuntura come trattamento addizionale nei pazienti con DPN. Il trattamento è ben tollerato e non vi sono effetti collaterali apprezzabili. Sono necessari studi clinici randomizzati al fine di confermare l’efficacia clinica ed il costo/efficacia dell’agopuntura nei pazienti con DPN.
Garrow AP, Xing M, Vere J et al. Role of acupuncture in the management of diabetic painful neuropathy (DPN): a pilot RCT. Acupunct Med. 2014 Mar 21. doi: 10.1136/acupmed-2013-010495

Riccardo Rustichelli