Gli effetti del trattamento con Agopuntura sui sintomi e sui livelli di sostanza P e serotonina nella Fibromialgia: un trial clinico randomizzato e sham-placebo controllato.

Metodi
Lo scopo dello studio era di valutare gli effetti dell’Agopuntura nei livelli sierici di serotonina e sostanza P (SP), oltre ai parametri clinici nei pazienti con Fibromialgia (FM).

Metodi
Settantacinque donne con Fibromialgia sono state distribuite in maniera randomizzata in tre gruppi di trattamento con Agopuntura: uno di vera agopuntura (AcG), uno di agopuntura sham (ShG), e uno di agopuntura simulata (SiG). Il trattamento è stato ripetuto due volte a settimana per quattro settimane per ogni gruppo, mentre i livelli sierici di serotonina e SP sono stati valutati prima dell’inizio delle sedute e dopo il ciclo di otto trattamenti. I parametri clinici sono stati valutati attraverso la scala VAS, il numero di tender points (NTP), il questionario di impatto della Fibromialgia (FIQ), il Beck Depression Inventory (BDI) e il Nottingham Health Profile (NHP), somministrati prima, dopo i trattamenti e dopo uno e tre mesi dal completamento del ciclo di agopuntura.

Risultati
I livelli sierici di serotonina sono incrementati significativamente dopo i trattamenti di vera agopuntura e sham (P<0.001 e P<0.01, rispettivamente), con i valori agopuntura che spiccavano maggiormente rispetto agli altri gruppi (P<0.01), mentre i livelli di SP sono ridotti nel gruppo di agopuntura e incrementati nel gruppo di agopuntura simulata (P=0.001). Nel gruppo di agopuntura sono stati riscontrati miglioramenti in pressoché tutti gli outcome clinici valutati, risultati che si sono mantenuti per i tre mesi di follow up. Anche nel gruppo sham sono stati riscontrati cambiamenti nei valori delle scale NTP, VAS, FIQ e BDI, ma solo in NTP e FIQ si sono mantenuti nei tre mesi successivi di follow up. Nel gruppo di agopuntura simulata si sono ottenuti risultati solo in NTP, VAS e BDI e solo dopo il trattamento.

Conclusioni
L’agopuntura può portare a miglioramenti a lungo termine più evidenti rispetto al placebo-sham nei parametri clinici e dei neuromediatori serotonina e SP, i quali possono spiegare uno dei meccanismi d’azione dell’agopuntura nella fibromialgia.

Karatay S, Okur SC, Uzkeser H et al. Effects of Acupuncture Treatment on Fibromyalgia Symptoms, Serotonin, and Substance P Levels: A Randomized Sham and Placebo-Controlled Clinical Trial. Pain Med 2017. doi:10.1093/pm/pnx263.

Maria Letizia Barbanera