Espressione genica ippocampale dopo elettroagopuntura negli agopunti Baihui (GV20) e Yintang (EX-HN3) in modelli murini di depressione.

Ricerche preliminari di base e scoperte cliniche hanno dimostrato che la terapia con elettroagopuntura presenta effetti positivi nel miglioramento della depressione. Tuttavia, la maggior parte degli studi sui meccanismi sottostanti sono a livello dei singoli geni. Vi sono pochi studi che riguardano l’intero genoma. Utilizzando un genoma murino con analisi gene-chip, abbiamo sequenziato l’espressione dei geni ippocampali dopo terapia con elettroagopuntura.

La terapia con elettroagopuntura riduce i sintomi correlati alla depressione nei modelli murini. Usando l’analisi gene chip, abbiamo dimostrato che l’elettroagopuntura in Baihui (GV20) e Yintang (EX-HN3) regola l’espressione di 21 geni. La PCR real-time mostra come i geni Vgf, Igf2, Tmp32, Loc500373, Hif1a, Folr1, Nmb e Rtn siano sovra o sotto-regolati nella depressione e come la loro espressione tenda a normalizzarsi dopo l’applicazione dell’elettroagopuntura.

Questi risultati indicano che l’elettroagopuntura negli agopunti Baihui (GV20) e Yintang (EX-HN3) modula la depressione attraverso l’espressione di particolari geni.

Duan D, Yang X, Ya T et al. Hippocampal gene expression in a rat model of depression after electroacupuncture at the Baihui and Yintang acupoints. Neural Regen Res. 2014 Jan 1;9(1):76-83.
Riccardo Rustichelli