Effetto della moxibustione su Sanyinjiao (SP6) sulle fasi del parto e sul sanguinamento post-partum nella primipara

Obiettivo

Osservare l’effetto della moxibustione su Sanyinjiao (SP6) sulle fasi del parto nella primipara

Metodi

60 gestanti primipare sono state divise in tre gruppi: uno sottoposto a moxibustione su Sanyinjiao, un secondo trattato con sham moxibustione ed un gruppo di controllo. Quando la dilatazione è arrivata a 2-3 cm di diametro, dimostrando di essere entrati nella fase attiva della contrazione uterina, nel 1° gruppo è stata applicata la moxibustione su SP6, nel 2° in un punto localizzato sul lato radiale dell’avambraccio circa 2 cun sopra Kongzui (LU6) ed il trattamento, in entrambi i casi, è stato protratto per 30’.

Al gruppo di controllo non è stato fornito alcun tipo di trattamento.

Dopo il parto, è stato effettuato un raffronto tra i tempi espulsivi dei tre gruppi di gestanti ed è stato confrontato il sanguinamento post-partum nelle due ore successive al parto.
Risultati

La durata attiva della prima fase del parto nel gruppo trattato su SP6 è stata significativamente minore che negli altri due gruppi (P<0.05; P<0.01); la durata della seconda fase del parto nel gruppo trattato su SP6 è stata significativamente più breve che negli altri due gruppi (per entrambi P<0.05); il sanguinamento nelle due ore dopo il parto nel gruppo trattato su SP6 è stato significativamente inferiore a quello negli altri due gruppi con una differenza significativa tra il gruppo trattato con moxibustione su Sanyinjiao e quello non trattato (P<0.05).

Conclusione

Con la moxibustione su Sanyinjiao (SP6), la durata attiva della prima fase del parto e quella della seconda fase sono risultate marcatamente più brevi, il sanguinamento nelle due ore successive al parto è stato notevolmente ridotto, e la sicurezza del parto per via vaginale ne è risultata aumentata.

Cui JM, Ma SX, Jin ZH et al. Effect of moxibustion at Sanyinjiao (SP6) on delivery stage and post-partum bleeding of primipara. Zhongguo Zen Jiu.2011 Oct;31(10):898-900
Tiziana Pedrali