Effetti dell’agopuntura addominale sul metabolismo lipidico nell’obesità indotta da olanzapina.

Obbiettivo
Valutare gli effetti dell’agopuntura addominale sulla leptina sierica, l’adiponectina, il colesterolo totale e i trigliceridi nei pazienti affetti da obesità indotta da olanzapina.

Metodi
Ottantasei pazienti con obesità indotta da olanzapina, sono stati randomizzati in un gruppo di osservazione (47 casi) e un gruppo di controllo (39 casi). In entrambi i gruppi sono state effettuate la valutazione medica, la somministrazione di una dieta alimentare e l’osservazione dell’esercizio fisico. Inoltre, nel gruppo di osservazione (A), la terapia con addomino-agopuntura è stata effettuata applicando i punti su: Zhongwan (CV12), Xiawan (CV10), Qihai (CV6), Guanyuan (CV4), Tianshu (ST25) e Shuidao (ST28), una volta al giorno, 5 volte a settimana. Il protocollo dello studio è durato tre mesi nei due gruppi. L’indice di massa corporea (BMI), la leptina sierica, l’adiponectina, il colesterolo totale e il livello di trigliceridi sono stati confrontati prima e dopo il trattamento in entrambi i gruppi.

Risultati
Dopo il trattamento, il BMI, la leptina sierica, il colesterolo totale e i trigliceridi erano tutti inferiori a quelli precedenti al trattamento nei due gruppi (tutti p<0,05). L’adiponectina era più alta di quella pre-trattamento nei due gruppi (entrambi p<0,05). Dopo il trattamento, il BMI, la leptina sierica, il colesterolo totale e i trigliceridi nel gruppo A erano inferiori rispetto a quelli rilevati nel gruppo di controllo (tutti p<0,05) e l’adiponectina era superiore a quella nel gruppo di controllo (p<0,05).

Conclusioni
L’agopuntura addominale regola la capacità di trasferimento del segnale di leptina e la secrezione di adiponectina, promuove il metabolismo dei lipidi e riduce la massa corporea nei pazienti con obesità causata dall’assunzione della olanzapina.

Zhang L, Ding Y, Zhang L, et al. Impacts of abdominal acupuncture on lipid metabolism in olanzapine-induced obesity. Zhongguo Zhen Jiu. 2017 Jun 12;37(6):591-593. doi: 10.13703/j.0255-2930.2017.06.005.

Erminia Caldiron