Agopuntura nel trattamento del linfedema dell’arto superiore. Risultati di uno studio pilota.

Background

Gli attuali trattamenti per il linfedema conseguente a mastectomia per cancro al seno sono costosi e richiedono un intervento continuativo. L’esperienza clinica ed i nostri risultati preliminari fin qui pubblicati suggeriscono che
l’agopuntura è sicura e potenzialmente utile.

Questo studio valuta la sicurezza e la potenziale efficacia dell’agopuntura sulla riduzione della circonferenza dell’arto superiore in donne con linfedema.

Metodi

Donne con una diagnosi clinica di linfedema correlato a cancro al seno (BCRL) insorto da 0.5-5 anni e con circonferenza del braccio affetto di uguale o maggiore di 2 centimetri rispetto a quella del braccio sano hanno ricevuto un trattamento di agopuntura due volte alla settimana per 4 settimane.

La circonferenza di ambedue le braccia è stata misurata prima e dopo ogni trattamento d’agopuntura.

La risposta è stata valutata come diminuzione della differenza di circonferenza tra braccio affetto e braccio sano uguale o superiore al 30%.

Come follow-up sono state effettuate telefonate mensili per 6 mesi  per documentare eventuali complicanze e lo stato del linfedema, autovalutato.

Risultati

Tra le 37 pazienti arruolate, 33 hanno portato a termine il
protocollo; 4 hanno interrotto per vincoli temporali. La riduzione media
della circonferenza del braccio è stata di 0,90 cm (95% CI, 0,72-1,07, p
<.0005) ed è risultata significativa. Undici pazienti (33%) hanno
mostrato una riduzione uguale o superiore al 30% dopo il trattamento di agopuntura.

Il settantasei per cento delle pazienti ha espletato tutte le sedute terapeutiche; il 21% ne ha persa una ed una paziente ne ha perse due.
Durante il periodo di trattamento, 14 delle 33 pazienti hanno presentato
disturbi minori, come lievi ecchimosi o dolore/formicolio.
Non ci sono stati eventi avversi gravi, nessuna infezione o
riacutizzazioni severe dopo 255 sessioni di trattamento e 6 mesi di
follow-up.

Conclusioni

L’agopuntura per il trattamento del linfedema correlato
a mastectomia  appare una pratica sicura ed efficace nel ridurre la
circonferenza del braccio. Anche se questi risultati attendono conferma
in uno studio randomizzato, l’agopuntura può essere presa in
considerazione come presidio terapeutico in donne che non abbiano altre opzioni per una permanente riduzione della circonferenza del braccio.

Cassileth BR, Van Zee KJ, Yeung KS et al. Acupuncture in the Treatment of Upper-Limb Lymphedema. Results of a Pilot Study. Cancer 2013 Jul 1;119(13):2455-61.

Francesco Ceccherelli