Agopuntura manuale versus agopuntura sham e cure usuali per la profilassi dell’emicrania episodica senza aura: studio multicentrico, randomizzato e controllato.

Obiettivo
Valutare l’efficacia dell’agopuntura manuale come trattamento profilattico per pazienti naif all’agopuntura con emicrania episodica senza aura.

Disegno
Studio clinico multicentrico, randomizzato e controllato con partecipanti in cieco, valutazione dei risultati e statistica.

Materiali e metodi
Lo studio è stato effettuato in sette ospedali in Cina, dal 5 giugno 2016 al 15 novembre 2018. Vi hanno partecipato 150 pazienti naif all’agopuntura con emicrania episodica senza aura. Sono state praticate 20 sessioni di agopuntura manuale in punti di agopuntura reali più cure abituali, 20 sessioni di agopuntura simulata non penetrante in punti non di agopuntura eterosegmentali più cure usuali o cure usuali da sole per 8 settimane. Le principali misure di esito erano: la variazione dei giorni di emicrania e degli attacchi di emicrania per quattro settimane durante le settimane 1-20 dopo la randomizzazione rispetto al basale (quattro settimane prima della randomizzazione).

Risultati
Tra i 150 pazienti randomizzati (età media 36,5 (DS 11,4) anni; 123 (82%) donne), 147 sono stati inclusi nel set completo di analisi.
Rispetto all’agopuntura fittizia, l’agopuntura manuale ha portato ad una riduzione significativamente maggiore dei giorni di emicrania dalle settimane da 13 a 20 ed a una riduzione significativamente maggiore degli attacchi di emicrania alle settimane da 17 a 20. La riduzione del numero medio di giorni di emicrania è stata di 3,5 (DS 2,5) per l’agopuntura manuale contro 2,4 (3,4) per la sham (differenza aggiustata -1,4, intervallo di confidenza 95% da -2,4 a -0,3; P = 0,005) alle settimane da 13 a 16 e 3,9 (3,0) per l’agopuntura manuale contro 2,2 (3,2) per la sham (differenza aggiustata -2,1, da -2,9 a -1,2; P <0,001) alle settimane da 17 a 20. Alle settimane da 17 a 20, la riduzione del numero medio di attacchi è stata di 2,3 (1,7) per la metodica manuale contro 1,6 (2,5) per la simulazione (differenza aggiustata – 1,0, da -1,5 a -0,5; P <0,001).
Non sono stati segnalati eventi avversi gravi.
Nessuna differenza significativa è stata osservata nella proporzione di pazienti che hanno percepito la penetrazione dell’ago tra l’agopuntura manuale e l’agopuntura fittizia (79% contro 75%; P = 0,891).

Conclusioni
Venti sessioni di agopuntura manuale sono risultate superiori all’agopuntura fittizia e alle cure usuali per la profilassi dell’emicrania episodica senza aura. Questi risultati supportano l’uso dell’agopuntura manuale nei pazienti che sono riluttanti a usare farmaci profilattici o quando i farmaci profilattici sono inefficaci e dovrebbero essere considerati nelle linee guida future.

Xu S, Yu L, Luo X, et al. Manual acupuncture versus sham acupuncture and usual care for prophylaxis of episodic migraine without aura: multicentre, randomised clinical trial. BMJ. 2020 Mar 25;368:m697. doi: 10.1136/bmj.m697.

Pier Paolo Scazza