Agopuntura a confronto con Acido Valproico nella Profilassi dell’Emicrania Senza Aura: uno Studio Prospettico Controllato.

Background

Il trattamento farmacologico dell’emicrania permane inferiore alle aspettative. Lo scopo di questo studio è di comparare l’efficacia dell’agopuntura tradizionale a quella dell’acido valproico nella profilassi dell’emicrania.

Materiali e Metodi

E’ stato portato a termine uno studio prospettico controllato su 100 pazienti affetti da emicrania senza aura, della durata di oltre un anno.

I pazienti sono stati stratificati per sesso e divisi in modo randomizzato in due gruppi di 50 pazienti l’uno. I pazienti appartenenti al Gruppo A (agopuntura) sono stati sottoposti a 20 sedute di agopuntura, mentre i pazienti appartenenti al Gruppo V (valproato) sono stati trattati con acido valproico (Depakin Chrono) alla dose di 600 mg/die; Rizatriptan 10 mg è stato messo a disposizione, se necessario, per il trattamento degli attacchi.

Sono stati registrati il Midas Index (MI) ed il Pain Intensity (PI, con l’uso della VAS) prima del trattamento (T-0), dopo 3 mesi (T-1) e dopo 6 mesi (T-2); a T-1 e T-2 sono stati registrati il Pain Relief score (PRS) su scala di sei punti, l’assunzione di Rizatriptan e le reazioni avverse.

Risultati

82 dei 100 pazienti hanno completato lo studio (ne sono usciti 9 per ogni gruppo).

In entrambi i gruppi si è avuto un miglioramento del MI a T-1 e T-2 (p<0.0001). A T-1 il Pain Intensity era migliore nel Gruppo V (p<0.0001), ma il PI ed il PRS (p=0.02) e l’assunzione di Rizatriptan (p=0.001) erano migliori nel Gruppo A a T-2. Il tasso di reazioni avverse è stato del 47,8% nel Gruppo V e dello 0% nel gruppo A.

Conclusioni

I nostri dati mostrano una minor intensità del dolore ed una minor assunzione di Rizatriptan, a sei mesi di follow-up, senza alcuna reazione avversa, nei pazienti trattati con agopuntura confrontati con quelli trattati con acido valproico.

Pacco E, Liguori A. Acupuncture Versus Valproic Acid in the Prophylaxis of Migraine Without Aura: A Prospective Controlled Study. Minerva Anestesiol, 2013 March 19.

Filippo Molinari