SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Pratiche sanitarie complementari e integrative tra gli ispanici con diagnosi di cancro colorettale: utilizzo e comunicazione con i medici.

   
  • Effetto della Tens nei punti di agopuntura Pucan (BL61) e Shenmai (BL62) sulla pressione intraoculare nei pazienti con glaucoma: uno studio randomizzato controllato.
 
  • Studio comparativo dell’effetto terapeutico dell’agopuntura in punti terapeutici specifici e in punti terapeutici non specifici del Meridiano Yangming del piede per la dispepsia funzionale.
 
  • Neuroprotezione contro la demenza vascolare dopo agopuntura associata a Donepezil cloridrato: Potenziale evento correlato P300..
 
  • L’elettroagopuntura nel punto di agopuntura Baihui (GV20), aumenta l’espressione dell’mRNA delle molecole neuroD nel cervello dei ratti neonati sottoposti a distress fetale in utero.
 
  • L’agopuntura induce la proliferazione e la differenziazione delle Cellule Staminali Neurali Endogene in ratti con danno cerebrale traumatico.
 
  • Decifrare gli effetti biologici dell’agopuntura nella modulazione di differenti vie metaboliche.
 
  • NOTIZIE DAL MONDO DELLE MnC
 
  • Congressi, Eventi e Seminari
 
 
   
 

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Capo Redattore
Giuseppe Lupi

Comitato di Redazione
Maria Letizia Barbanera
Patrizia Betti
Ermina Caldiron
Elisabetta Casaletti
Gemma D'Angelo
Giuseppina Maria Farella
Davide Guidetti
Vittorio Mascherini
Carlo Moiraghi
Filippo Molinari
Tiziana Pedrali
Alessandra Poini
Emanuela Romeo
Riccardo Rustichelli
Alessandra Pavesi
Beatrice Mezzetta
Martina Chellini
Chiara Burzio
Giulia Chiarle

 

 
   
   
   
CLINICA

Studio comparativo dell’effetto terapeutico dell’agopuntura in punti terapeutici specifici e in punti terapeutici non specifici del Meridiano Yangming del piede per la dispepsia funzionale..

Obiettivi
Confrontare le differenze cliniche di efficacia dell’agopuntura in punti terapeutici specifici, agopunti non specifici e non agopunti, del Meridiano Yangming del piede per la dispepsia funzionale (FD), in diversi momenti.

Metodi
Centosedici pazienti con FD sono stati divisi casualmente tre diversi gruppi: un gruppo di punti terapeutici specifici del Meridiano Yangming del piede (gruppo A, n = 36), un gruppo di punti terapeutici non-specifici del Meridiano dello Yangming del piede (gruppo B, n = 39) e in un gruppo di non agopunti (gruppo C, n = 41). Il gruppo A è stato trattato con agopuntura su Chongyang (ST42), Fenglong (ST40), Zusanli (ST36) e Liangqiu (ST34), e il gruppo B è stato trattato con agopuntura su Tiaokou (ST 38), Yinshi (ST 33), Futu (ST 32) e Dubi (ST35), e gli agopunti sono stati scelti a 2 mm di distanza dai punti terapeutici selezionati nella parte prossimale del meridiano. Il gruppo C è stato trattato con 4 non agopunti: (1) il gomito mediale, punto medio sulla linea tra olecrano e ascella; (2) il punto medio sulla linea tra il condilo mediale dell’omero e le ossa del polso e del gomito; (3) la giunzione del deltoide e del bicipite all'interno del braccio; (4) 1-2 cm in orizzontale di distanza da Zusanli (ST36), margine laterale tibia, ed i punti terapeutici sono stati scelti a 2 mm di distanza dai non agopunti selezionati lungo l’arto dalla parte prossimale dell'asse longitudinale. Tutti i punti di agopuntura e gli altri punti sono stati collegati al neurostimolatore HANS e sono stati tutti trattati per 4 cicli. Sono stati osservati il FD Symptom Index (IDE) e MOS 36-Item Short-Form Health Survey (SF-36) dopo il trattamento, 1 mese e 3 mesi dopo il trattamento, ed è stata valutata l'efficacia clinica.

Risultati
Dopo il trattamento il tasso effettivo totale di sazietà post prandiale, il senso di sazietà precoce, il dolore addominale superiore e la sensazione di bruciore addominale superiore erano 84,8% (28/33), 67,7% (21/31), 76,9% (20/26/ e 56,3% (9/16), rispettivamente, nel gruppo A, e 45,9% (17/37), 38,7% (12/31), 42,9% (12/28) e 38,5% (5/13), rispettivamente, nel gruppo B, e 15,8% (6/38), 18,4% (7/38), 46,1% (12/26) e 16,7% (4/24), rispettivamente, nel gruppo C. Il tasso effettivo totale di pienezza post prandiale, sazietà precoce e dolore addominale superiore nel gruppo A è stato superiore a quello del gruppo B (tutti P <0,05) e il tasso effettivo totale di gonfiore post prandiale, sazietà precoce, dolore addominale superiore e sensazione di bruciore addominale superiore, nel gruppo A sono stati tutti superiori a quelli del gruppo C (P < 0,05) e il tasso effettivo totale di pienezza post prandiale nel gruppo B era superiore a quello del gruppo C ( P <0,05). Il punteggio di sintomi diretti e SF-36 dopo il trattamento, 1 mese e 3 mesi dopo il trattamento in tutti i gruppi sono stati migliori di quelli prima del trattamento (P <0.05) e, soprattutto, gli indici del gruppo A sono stati i più significativi (P <0.05 ), e le decine di FDI e SF-36 dopo il trattamento nel gruppo B sono stati migliori di quelli nel gruppo C (entrambi P <0.05).

Conclusioni
Tutti i trattamenti di agopuntura (in punti terapeutici specifici, in punti terapeutici non specifici del Meridiano Yangming del piede e in punti non terapeutici, hanno effetto terapeutico su FD, ma l'agopuntura nei punti terapeutici specifici ha migliori effetti a breve e lungo termine, cosa che conferma l'esistenza di punti terapeutici specifici.

Wang DJ , Chang XR, Yan J et al Comparative study on therapeutic effect between acupuncture at special acupoints and non-specific acupoints in foot yangming meridian for functional dyspepsia. Zhongguo Zhen Jiu. 2012 Aug;32(8):703-8

Gemma D’Angelo


Indietro>>