s
se non visualizzi correttamente la mail clicca qui

SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Agopuntura per la nausea ed il vomito indotti da chemioterapia in oncologia pediatrica. Risultati provvisori di uno studio multicentrico in crossover.

 
  • Effetti dell'elettroagopuntura associata alla ginnastica vescicale sulla funzione vescicale in pazienti con vescica neurologica dopo trauma del midollo spinale.
 
  • Osservazione dell'efficacia dell'agopuntura combinata con il sanguinamento nel trattamento dell'orticaria cronica.
 
  • L’Agopuntura nel trattamento della sindrome del tunnel carpale: un trial randomizzato e controllato.
 
  • Effetti dell’agopuntura e dell’esercizio fisico sulla sensibilità all’insulina, sulle caratteristiche del tessuto adiposo, sui marker coagulativi e sulla fibrinolisi in donne con sindrome dell’ovaio policistico: analisi secondaria di un trial randomizzato controllato.
 
  • Agopuntura nella terapia della sindrome algico disfunzionale dell'articolazione temporo-mandibolare, uno studio controllato randomizzato (RCT)
 
  • Trattamento della fibromialgia con agopuntura e counseling.
 
  • Formazione in MC: dall’Accordo alle Linee guida ministeriali
 
  • Congressi, Eventi e Seminari.
 
 
   
 

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Capo Redattore
Giuseppe Lupi

Comitato di Redazione

Maria Letizia Barbanera
Patrizia Betti
Ermina Caldiron
Elisabetta Casaletti
Gemma D'Angelo
Giuseppina Maria Farella
Davide Guidetti
Vittorio Mascherini
Carlo Moiraghi
Filippo Molinari
Tiziana Pedrali
Alessandra Poini
Emanuela Romeo
Riccardo Rustichelli
Cristian Succi

 

 
   
   
   
 

L’Agopuntura nel trattamento della sindrome del tunnel carpale: un trial randomizzato e controllato.

Obiettivo

La Sindrome del Tunnel Carpale (CTS) è la più diffusa forma di neuropatia periferica. L’efficacia dell’agopuntura nel trattamento delle forme moderate di CTS è stata valutata in studi limitati, con risultati controversi. Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare gli effetti a breve termine dell’agopuntura nelle forme lievi e moderate di Sindrome del Tunnel Carpale.

Metodi

In uno studio randomizzato e controllato, i partecipanti sono stati assegnati in modo casuale ad un gruppo di controllo trattato con splint notturno, Vitamina B1 e B6 e sham agopuntura per 4 settimane o a un gruppo sottoposto a 8 sedute di agopuntura nel corso di 4 settimane e splint notturno.

I sintomi clinici sono stati valutati utilizzando il Global Symptom Score (GSS) e sono stati valutati i parametri elettrofisiologici al tempo 0 e a 4 settimane dopo il trattamento.

Risultati

Di 72 pazienti che soddisfavano i criteri di inclusione, 64 pazienti hanno completato le 4 settimane di trattamento e sono stati valutati per l’outcome.

E’ risultata una differenza statisticamente significativa tra il GSS dei due gruppi dopo il trattamento (p<0.001). Utilizzando ripetute misurazioni ANOVA, il GSS è risultato differente in modo significativo dopo 4 settimane (p<0.001). Tra i vari parametri elettrofisiologici, la velocità di conduzione nervosa (NCV) è risultata significativamente differente tra i due gruppi dopo 4 settimane (p=0.02). Gli altri parametri elettrofisiologici non hanno dimostrato differenze significative dopo l’intervento terapeutico (p>0.05).

Conclusioni

I nostri risultati indicano che l’agopuntura può migliorare i sintomi soggettivi della Sindrome del Tunnel Carpale e potrebbe essere inserita nei programmi generali di cura di questi pazienti.

Khosrawi S, Moghtaderi A, Haghighat S. Acupuncture in treatment of carpal tunnel syndrome: A randomized controlled trial study. J Res Med Sci. Jan 2012; 17(1): 1-7

Laura Moraglio

INDIETRO
 
 
se non vuoi più ricevere mail clicca qui