s
se non visualizzi correttamente la mail clicca qui

SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Agopuntura per la nausea ed il vomito indotti da chemioterapia in oncologia pediatrica. Risultati provvisori di uno studio multicentrico in crossover.

 
  • Effetti dell'elettroagopuntura associata alla ginnastica vescicale sulla funzione vescicale in pazienti con vescica neurologica dopo trauma del midollo spinale.
 
  • Osservazione dell'efficacia dell'agopuntura combinata con il sanguinamento nel trattamento dell'orticaria cronica.
 
  • L’Agopuntura nel trattamento della sindrome del tunnel carpale: un trial randomizzato e controllato.
 
  • Effetti dell’agopuntura e dell’esercizio fisico sulla sensibilità all’insulina, sulle caratteristiche del tessuto adiposo, sui marker coagulativi e sulla fibrinolisi in donne con sindrome dell’ovaio policistico: analisi secondaria di un trial randomizzato controllato.
 
  • Agopuntura nella terapia della sindrome algico disfunzionale dell'articolazione temporo-mandibolare, uno studio controllato randomizzato (RCT)
 
  • Trattamento della fibromialgia con agopuntura e counseling.
 
  • Formazione in MC: dall’Accordo alle Linee guida ministeriali
 
  • Congressi, Eventi e Seminari.
 
 
   
 

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Capo Redattore
Giuseppe Lupi

Comitato di Redazione

Maria Letizia Barbanera
Patrizia Betti
Ermina Caldiron
Elisabetta Casaletti
Gemma D'Angelo
Giuseppina Maria Farella
Davide Guidetti
Vittorio Mascherini
Carlo Moiraghi
Filippo Molinari
Tiziana Pedrali
Alessandra Poini
Emanuela Romeo
Riccardo Rustichelli
Cristian Succi

 

 
   
   
   
 

Effetti dell'elettroagopuntura associata alla ginnastica vescicale sulla funzione vescicale in pazienti con vescica neurologica dopo trauma del midollo spinale

La vescica neurologica è una complicanza comune delle lesioni del midollo spinale e si traduce in una disfunzione della vescica urinaria attraverso la perdita di controllo della minzione.

Sebbene esistano diverse opzioni di trattamento, l'efficacia di molti di questi trattamenti non sono noti. In particolare, l'elettroagopuntura e gli esercizi vescicali hanno avuto un certo successo come trattamenti singoli.

Lo scopo di questo studio è stato quello di esplorare gli effetti dell'elettroagopuntura associata agli esercizi vescicali sulla funzione della vescica, in pazienti con vescica neurologica dopo lesione del midollo spinale (SCI) sopra il segmento sacrale.

Quarantadue pazienti con vescica neurologica dopo SCI sono stati equamente divisi in due gruppi (n = 21) e trattati solo con la ginnastica vescicale (gruppo di controllo) o con elettroagopuntura associata ad esercizi vescicali (gruppo di trattamento).

Tra i due gruppi sono stati confrontati: i cambiamenti urodinamici, il punteggio IPSS e l'efficacia terapeutica, pre e post-trattamento.

Dopo entrambe le modalità di trattamento, i pazienti avevano un volume della vescica ed una compliance vescicale maggiore, ma, se confrontati con i valori pre-trattamento, avevano una riduzione del volume residuo di urina, della pressione vescicale, della pressione rettale e della pressione del detrusore (P <0,05).

Rispetto al gruppo di controllo, i pazienti del gruppo di trattamento avevano un aumento statisticamente significativo del volume e della compliance vescicale, ma una riduzione significativa del volume residuo di urina, della pressione vescicale, della pressione rettale e della pressione del detrusore (P <0.05).

I pazienti del gruppo di trattamento avevano punteggi IPSS post-trattamento più bassi (P <0.05) ed una migliore efficacia terapeutica (P <0,05) rispetto ai pazienti del gruppo di controllo.

Complessivamente, i nostri risultati suggeriscono che l'elettroagopuntura combinata con la ginnastica vescicale può migliorare clinicamente la funzione della vescica dei pazienti con vescica neurologica dopo SCI sopra il segmento sacrale.

Xia LP, Fan F, Tang AL et al. Effects of electroacupuncture combined with bladder training on the bladder function of patients with neurogenic bladder after spinal cord injury. Int J Clin Exp Med. 2014 May 15;7(5):1344-8.

Riccardo Rustichelli

INDIETRO
 
 
se non vuoi più ricevere mail clicca qui