s
se non visualizzi correttamente la mail clicca qui

SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Agopuntura per la nausea ed il vomito indotti da chemioterapia in oncologia pediatrica. Risultati provvisori di uno studio multicentrico in crossover.

 
  • Effetti dell'elettroagopuntura associata alla ginnastica vescicale sulla funzione vescicale in pazienti con vescica neurologica dopo trauma del midollo spinale.
 
  • Osservazione dell'efficacia dell'agopuntura combinata con il sanguinamento nel trattamento dell'orticaria cronica.
 
  • L’Agopuntura nel trattamento della sindrome del tunnel carpale: un trial randomizzato e controllato.
 
  • Effetti dell’agopuntura e dell’esercizio fisico sulla sensibilità all’insulina, sulle caratteristiche del tessuto adiposo, sui marker coagulativi e sulla fibrinolisi in donne con sindrome dell’ovaio policistico: analisi secondaria di un trial randomizzato controllato.
 
  • Agopuntura nella terapia della sindrome algico disfunzionale dell'articolazione temporo-mandibolare, uno studio controllato randomizzato (RCT)
 
  • Trattamento della fibromialgia con agopuntura e counseling.
 
  • Formazione in MC: dall’Accordo alle Linee guida ministeriali
 
  • Congressi, Eventi e Seminari.
 
 
   
 

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Capo Redattore
Giuseppe Lupi

Comitato di Redazione

Maria Letizia Barbanera
Patrizia Betti
Ermina Caldiron
Elisabetta Casaletti
Gemma D'Angelo
Giuseppina Maria Farella
Davide Guidetti
Vittorio Mascherini
Carlo Moiraghi
Filippo Molinari
Tiziana Pedrali
Alessandra Poini
Emanuela Romeo
Riccardo Rustichelli
Cristian Succi

 

 
   
   
   
 

Agopuntura per la nausea ed il vomito indotti da chemioterapia in oncologia pediatrica. Risultati provvisori di uno studio multicentrico in crossover.

Obiettivi

In questo studio multicentrico in crossover, il nostro obbiettivo era di valutare l’efficacia ed il gradimento dell’agopuntura come terapia complementare antiemetica durante chemioterapia altamente emetica in oncologia pediatrica.

Pazienti e metodi

Nello studio sono stati inclusi undici bambini sottoposti a parecchi cicli di chemioterapia altamente emetica per il trattamento di tumori solidi. Sono stati randomizzati in due gruppi: il primo da sottoporre a chemioterapia con terapia antiemetica + agopuntura ed il secondo con sola terapia antiemetica.

Durante tutte le fasi dello studio i pazienti hanno continuato il loro programma terapeutico e utilizzato terapia emetica addizionale al bisogno.

L’agopuntura è stata effettuata il primo giorno di chemioterapia e nei giorni seguenti su richiesta del paziente.

Sono state registrate sia le dosi di terapia antiemetica di base che quelle addizionali. I pazienti hanno tenuto un diario giornaliero degli episodi di vomito e completato una valutazione dei livelli di nausea alla fine di ogni ciclo terapeutico. Il loro peso corporeo è stato registrato prima e dopo ogni ciclo di chemioterapia.

Risultati

E’ stato fatto un confronto tra 22 cicli di trattamento con o senza agopuntura.

I benefici dell’agopuntura negli adolescenti sono stati valutati rispetto alla riduzione di farmaci antiemetici addizionali.

L’agopuntura ha evitato ai pazienti di sperimentare più alti livelli di vigilanza durante la chemioterapia e ha ridotto nausea e vomito. Ad eccezione del dolore dato dalla puntura, non sono stati notati effetti collaterali. Il gradimento dell’agopuntura da parte dei pazienti è stato elevato.

Conclusioni

I nostri dati indicano che l’agopuntura può ridurre l’impiego di antiemetici e gli episodi di vomito nell’oncologia pediatrica.

Reindl TK, Geilen W, Hartmann R et al. Acupuncture against chemotherapy-induced nausea and vomiting in pediatric oncology. Interim results of a multicenter crossover study. Support care in cancer. 2006 Feb;14(2):172-6

Tiziana Pedrali

INDIETRO
 
 
se non vuoi più ricevere mail clicca qui